Lettori fissi

sabato 5 giugno 2021

CAPITA ANCHE A VOI DI COMPRARE PIU' DI LIBRI DI QUANTI RIUSCIATE A LEGGERNE?

Come sapete adoro leggere e quando entro in una libreria potrei passarci un pomeriggio intero senza neanche accorgermene.

Ogni volta parto con dei buonissimi propositi e prima di entrare mi ammonisco: "hai già tanti libri a casa che aspettano di essere letti, mi raccomando un giro veloce e soprattutto non comprare niente".

Ma secondo voi? 
E' una impresa fattibile entrare in libreria, sfogliare qualche libro, sentirsi sussurrare all'orecchio "comprami, comprami, comprami" e non cedere a questa tentazione?
Per me assolutamente no!

E ve lo dimostro con lo specchietto di seguito.
Dovete sapere che tengo costantemente aggiornato un xls con l'elenco dei libri che ho in casa, in modo da non incorrere nel rischio di comprarne di doppi, cosa che nonostante tutto è successa un paio di volte.
Bene, questa è la situazione attuale:


Come potete vedere mi sono fatta "leggeremente" prendere la mano e ho una libreria super-fornita, che tra l'altro non è più in grado di assorbire nuovi acquisti, almeno fino a che non deciderò di ampliarla.

Ma anche a voi capita di comprare più libri di quanti riusciate a leggerne?

Stefania.

sabato 29 maggio 2021

SONO ZIA DI ... 5 RICCI

No tranquilli non sono impazzita, adesso vi spiego.

Come sapete da anni abbiamo una famiglia di ricci che stanzia nel nostro giardino.

Qualche settimana fà mia mamma è uscita nell'orto per raccogliere un pò di insalata e ha trovato uno dei ricci incastrato nella rete messa come protezione per non far andare i gatti del vicino a farci i bisognini.

Il povero riccio nel cercare di disincagliarsi da solo dalla rete aveva peggiorato la situazione, si era tirato appresso la canna dell'acqua e così era aggrovigliato tra la canna e la rete.

Allora abbiamo preso una forbice e pian pianino lo abbiamo liberato; lui è stato molto bravo, non ha estratto gli aculei ... probabilmente aveva capito che eravamo lì per aiutarlo.

Purtroppo una volta liberato abbiamo visto che sanguinava e che una delle zampine era messa molto male, così abbiamo chiamato il Centro Recupero Animali Selvatici che è venuto immediatamente a vedere come stava la piccola bestiola.

Lo hanno portato al loro centro e il giorno dopo li abbiamo chiamati per sapere la situazione.
Poverina, la zampina gliela hanno dovuta amputare però stava più che bene e mangiava senza problemi; ci hanno comunicato che era una femmina e che dovevano verificare se per caso fosse incinta.

Bè, sorpresa!!!
La notte del 25 Maggio sono nati ben 5 piccoli ricci.
Di seguito la foto condivisa dal Rescue Center su Facebook.


Stefania.

giovedì 27 maggio 2021

FILM - NORTH COUNTRY-STORIA DI JOSEY

Regia: Niki Caro
Cast: Charlize Theron, Frances McDormand, Woody Harrelson, Richard Jenkins, Sissy Spacek, Sean Bean, Thomas Curtis, Elle Peterson, Jeremy Renner, Michelle Monaghan, Linda Emond, James Cada, Xander Berkeley, John Aylward, Corey Stoll, Chris Mulkey, Rusty Schwimmer, Amber Heard
Durata: 126'
Genere: drammatico
Nazione: Stati Uniti d'America
Anno: 2005

Josie, madre di due figli, dopo essere fuggita dal marito violento ritorna in Minnesota dai genitori.
La donna dopo molte difficoltà riuscirà a trovare un lavoro che le permette di mantenere i figli, un lavoro però ben poco adatto ad una donna: lavorare in miniera.

(immagine presa dal web)

Per una donna lavorare in miniera è sicuramente pesante dal punto di vista fisico, ma Josie così come le altre (poche donne) che lavorano con lei sono costantemente bersagliate da scherzi stupidi, infantili e soprattutto di cattivo gusto ad opera dei colleghi uomini e con il tempo le cose non faranno che peggiorare, fino ad arrivare alle molestie.

Josie stufa dei continui attacchi e umiliazioni, si rivolgerà all'azienda, ma l'unica cosa che otterrà sarà quella di potersi licenziare senza dover dare il "preavviso"; Josie, non potrebbe mai accettare una cosa del genere e con un coraggio da leone, porterà l'azienda in tribunale, senza il sostegno di nessuno, neanche delle colleghe angheriate come lei.

                                                                     (immagine presa dal web)

Il processo sarà lungo e snervante e in definitiva, l'imputata sarà Josie, che dovrà rivelare un fatto del suo passato, ma questo sarà la chiave di volta per la vittoria.

                                                                     (immagine presa dal web)

Il film di oggi è alquanto truce e molto diretto, le immagini non lasciano spazio a nessuna interpretazione e soprattutto non si scivola mai nella rettorica.
La crudezza del film che solleva il problema degli abusi (anche sessuali) che le donne subiscono a volte sui luoghi di lavoro, è tratto da una storia vera, il caso giudiziario di Jenson contro la Eveleth Taconite Co.

Trattare un argomento come questo, attraverso un film non è mai facile, ma la regia è stata impeccabile e due attori principali assolutamente magnifici e quindi ve lo consiglio.

Stefania.

domenica 23 maggio 2021

ROSE

Quest'anno le rose del nostro giardino si sono "scatenate".
Mai vista una fioritura così ricca, quindi ve le mostro con enorme piacere in questo post.





Stefania.

mercoledì 19 maggio 2021

DIAMOND PAINTING - PORTACHIAVI A FORMA DI ANIMALI (1)

Comincio ad essere stupita di me stessa, le pubblicazioni sul blog procedono con regolarità e senza troppe soste e anche i mie lavori pian piano vanno avanti,

Vi ricordate che avevo comperato parecchi oggetti da realizzare con la tecnica del diamond painting?
Bè ormai ho quasi finito tutto, mi rimangono 4, anzi no 2 portachiavi a forma di animale da finire e un quadretto natalizio.

Oggi come avrete immaginato dal titolo del post vi faccio vedere 2 dei 4 portachiavi con gli animali, abbiamo una bella volpe


e un koala.


Ma che ci farò mai con tutti questi lavori che continuo a preparare, vi chiederete voi.

Bè, dovete sapere innanzitutto che li realizzo perchè mi rilassa molto fare oggetti fatti da me, e poi una volta finiti finiscono dentro a delle scatole pronti per ... ESSERE REGALATI ALLA PRIMA OCCASIONE.


E di occasioni ce ne sono sempre, infatti per i portachiavi ho già preso le bustine di organza dove metterli dentro.


Credo che non mi stancherò mai di preparate oggetti realizzati da me con varie tecniche.

Stefania.

sabato 15 maggio 2021

TENENTE COLOMBO - LA NASCITA DI UN MITO

La serie televisiva del tenente Colombo è di matrice Statunitense ed è stata prodotta dal 1968 al 2003 grazie ad una idea di due compagni universitari, Richard Levinson e William Link, i quali idearono uno schema che ribaltava tutti i presupposti del classico giallo.
Infatti fin dalle prime sequenze lo spettatore conosce l'assassino e il movente, dato che lo vede compiere il delitto; il divertimento della serie stà nel capire come il detective riuscirà a smascherarlo.

(Richard Levinson - Immagine presa dal web)

                                                  (William Link - Immagine presa dal web)

Le prime storie furono ideate con il nome di Tenente Fischer, il cui primo episodio fu trasmesso nel 1960 e interpretato da Bert Freed; mentre negli episodi successivi il Tenente Fischer fu interpretato da  Thomas Mitchell; quando Mitchell morì nel 1962 la serie fu interrotta.


Dato che la Universal aveva però mostrato molto interesse, si pensò di trovare un nuovo nome per la serie e un nuovo attore e fu nel 1965 che venne contattato Peter Falk che inizialmente si dimostrò entusiasta all'idea.

(Immagine presa dal web)

Scrivo "inizialmente entusiasta", perchè dopo l'episodio pilota, Falck non fù del tutto convinto e si dovette aspettare ben un anno prima di riuscire a convincerlo a continuare la serie.

Serie, che si è rilevata una tra le più conosciute e amate in tutto il mondo.

Stefania.

domenica 2 maggio 2021

BOMBONIERE FATTE CON IL "CHIACCHIERINO"

Il chiacchierino è un tipo di merletto caratterizzato da una serie di nodi o catene, utilizzato principalmente per fare delle bordure e rifinire centrini, tende e quant'altro.

Mia cugina, che ha la mia stessa età e vive in Sardegna, quando ancora frequentavamo le scuole era andata da una signora del suo paese a farsi insegnare questa tecnica, con la quale ha realizzato tanti bei lavoretti incluse le bomboniere per la comunione dei figli.

Utilizzando proprio il chiacchierino ha realizzato degli splendidi centrini che contenevano i confetti e che oggi oggi vi mostro con molto piacere in questo post.







Stefania.