Lettori fissi

sabato 19 dicembre 2020

DIAMOND PAINTING - PUPAZZO DANZANTE

Come potete leggere ogni tanto faccio una "comparsata" sul blog 😃.

Purtroppo non sono presente quanto vorrei, ma l'importante è esserci e sempre con cose nuove da potervi mostrare, giusto per colorire un pò queste feste che quest'anno hanno un sapore un pò "amaro".

Oggi posto con piacere anche il terzo quadretto fatto con il Diamond Painting, che ritrae un pupazzo danzante in mezzo ai fiocchi di neve.


Un viso allegro incorniciato da un buffo cappello rosso,


i guanti e la sciarpa sempre rossi ... ed ecco che con le sue movenze sembra proprio danzare tra i fiocchi di neve.

Confesso che sono molto felice di essere riuscita a concludere tutti e tre i quadretti, il lavoro è stato lungo ma il risultato lo trovo molto soddisfacente e poi questa volta l'ho spuntata io contro il tempo tiranno, quindi doppia gioia.

Stefania.

23 commenti:

  1. Mi piace molto, anche per quegli svolazzi e quelle stelle di neve bianca- Auguri e saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto felice che ti piaccia, anche a me piace molto per vai degli "svolazzi" ...

      Elimina
  2. Il pupazzo danzante è bellissimo.

    RispondiElimina
  3. Moc krásná a zajímavá technika tvoření!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il diamond painting, rende ancora di più visto dal vivo.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Irina, mi fà piacere il tuo complimento considerato che anche tu seu appassionata di Diamond ^_^

      Elimina
  5. Boa tarde. Ficou lindo. Parabéns pela sua obra de arte. Bom início de semana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie LUiz, addirittura "opera d'arte" ... così divento rossa.

      Elimina
  6. Un capolavoro per me. Complimenti Stefania.

    RispondiElimina
  7. Ciao Stefania,
    ti scrivo qui perché non è indicata nessuna mail nel blog a cui poterti scrivere :-p
    Anche da noi facevamo un concorso presepi, che poi nel tempo si è trasformato in un'esposizione presepi con diploma di peculiarità degli stessi (in quanto non era corretto premiare chi aveva più mezzi e tempo a disposizione per fare un presepe più bello, grande, curato, ecc).
    Ma nel tempo anche questa cosa è scemata e non la si fa più già da qualche anno, vai a capire perché.....
    Ne ho fatti diversi di presepi: il primo in assoluto l'ho ricamato a punto croce, poi ne ho fatto uno con i vasetti di terracotta colorati con acrilici, poi col pannolenci imbottito a mo' di palle, poi con la stoffa da tapezzeria, poi con stoffa imbottita prestampata che ho impreziosito con qualche decorazione (se no era proprio triste e misero), poi un pannello prestampato con varie scene del presepe (che ho decorato ricamando a punto erba/catenella le sagome disegnate delle figure e applicato perline varie), poi uno a forma di albero di pannolenci e juta con personaggi applicati sopra (mi pare...), poi uno mignon con le tegole (bellissimo! - l'ho anche postato sul blog, come altri che ho descritto - e ahimé, da quell'anno niente più concorso!) e lo scorso anno quello mignon nelle palle di plexiglass.
    Devo smettere di farne, non so più dove metterli! o_O o_O
    Simpatico il pupazzo danzante ^_^
    Buona serata,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sara,
      grazie per la dettagliatissima spiegazione.
      Mamma mia quanti bei presepi che hai realizzato in tutti questi anni.
      Peccato che quest'anno non abbiate potuto fare il concorso, potevate farlo via streaming, non è uguale ma serviva per mantenere la tradizione ^_^

      Elimina
  8. Ciao Stefania, passo per gli auguri di buon natale e buon anno, che sia migliore di quello passato (ho idea che non dovrebbe essere difficile). Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Massimo per essere passato per gli auguri.
      Tantissimi cari auguri anche a te.

      Elimina
  9. Ma che bello questo omino di neve luccicante e sinuoso! Mette allegria, cara Stefania e serve davvero, in questo momento.
    Ti auguro con il cuore di trascorrere buone feste.
    A presto Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Susanna, spero proprio che questo pupazzo porti tanta allegria alle nostre feste, come hai scritto.
      Un grande auguro di Buon Natale.

      Elimina
  10. Prendo il tuo bellissimo pupazzo danzante come buon auspicio per il 2021. Sereno Natale a te e famiglia, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che sia veramente di buon auspicio per il nuovo anno.
      Un sereno Natale anche a te carissima.

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.