Lettori fissi

mercoledì 5 luglio 2017

"IL BAULE DELLE MERAVIGLIE" - DUE CENTRINI DI NONNA GINA

E' piena estate, il caldo la fà da padrone , i blog si "fermano" o per lo meno alcuni entrano in "pausa" e gli altri riducono la frequenza dei post.

Io ho deciso di provare ad andare un pò contro corrente e cercare di tenere costantemente attivo il blog anche in questo periodo, chissà se ci riuscirò.

Per fortuna ho una serie di post da riproporvi che mi daranno una mano in questo periodo, uno di questi è proprio quello che vi ripropongo oggi.

************************************************************************************

Dal mio precedente blog "giovedì 22 marzo 2012"

Come vi ho accennato nel primo POST che ha dato l'avvio a questa mia esperienza sul BLOG, entrambe le mie nonne erano abili nel lavorare all'uncinetto, volevo quindi approfittare ancora una volta del BLOG per mostravi qualche loro lavoro.
In particolare in questo post ho messo un paio di centrini realizzati da nonna Gina che mi aveva insegnato a lavorare all'uncinetto.




6 commenti:

  1. che lavori meravigliosi, peccato non saper lavorare all'uncinetto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci ho provato e riprovato più volte ma non mi riesce per niente bene, eppure mia nonna me lo aveva insegnato.

      Elimina
  2. Ciao Stefania,
    anche la mamma di mio papà era bravissima all'uncinetto.
    Ha provato ad insegnarmelo, ma io sono mancina e lei e la pazienza non andavano proprio a braccetto.....
    Quelli che faceva lei erano tipo il secondo, ma più grandi e fatti ad archi, come un fiore.
    Bellissimi entrambi e bravissime le tue nonne ^_^
    Baci,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scopro grazie a questo tuo commento che sei mancina ^_^
      Che bello, lo sapevi che i mancini sono più intelligenti?

      A parte questo anche a me mia nonna mi aveva insegnato, ma con questa tecnica e i ferri sono decisamente negata.

      Elimina
  3. conservali sono un dono prezioso!!!! Lory

    RispondiElimina