Lettori fissi

mercoledì 28 dicembre 2016

RICCARDO III

Come vi ho anticipato nel post precedente tra le varie cose che sono riuscita a fare in questi giorni, sono riuscita a leggere ben tre libri, di cui vi parlerò un pò alla volta.

Oggi vi parlo del primo dei tre: Riccardo III.
Lettura impegnata devo dire, ma allo stesso tempo molto bella.

Riccardo ambizioso e invidioso del fratello Edoardo Re d'Inghilterra, farà di tutto durante lo svolgersi della storia per "sbarazzarsi" dei sui nemici e conquistare con ogni mezzo il trono.



La frase più celebre e conosciuta di tutta l'opera?

"Un cavallo, un cavallo, il mio regno per un cavallo!"

Viene pronunciata proprio da re Riccardo III nel corso della battaglia per mantenere il trono.
Battaglia durante la quale viene disarcionato dal suo destriero e nella quale finirà per essere ucciso.
Riccardo che aveva ottenuto faticosamente il suo regno con grande spargimento di sangue, dimostra quì il suo lato più vero ... più umano.
E' disposto a perdere tutto ciò che ha ottenuto in cambio di un cavallo che lo porti lontano dallo scontro e dalla morte.

Devo dire che è stata una lettura molto interessante sopratutto per quanto concerne la parte degli intrighi e dei sotterfuggi messi in atto per ottenere da parte di Riccardo III il trono tanto desiderato.

14 commenti:

  1. Riccardo III come altri di Shakespeare li ho visti in teatro a Trieste interpretati da Lavia anche il suo Enrico IV era splendido. Mi piace Shakespeare moltissimo.
    Buon serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io a teatro di Shakespeare ho visto: la bisbetica domata

      Elimina
  2. Ricambio con affetto gli auguri...Buone Feste a te ed ai tuoi cari!

    RispondiElimina
  3. come diavoletto fai a leggere 3 libri in poco tempo?? :( e' il tempo quello che mi manca accipicchia!!! :)) e brava! buona serata cara...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra che li abbia letti in poco tempo invece mi ci è voluto un mesetto ^_^

      Elimina
  4. Complimenti post molto interessante e bellissimo blog! Ti seguo con molto piacere
    Baci
    Mary
    http://marycosmesi.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Complimenti, ottima lettura Shakespeare! Ti invidio un pò ...
    quanto mi manca la lettura...sempre troppo poco tempo.
    Buone feste anche a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è mancata tanto in questi anni e nel 2016 ho fatto un bel recupero, spero di continuare cos' anche nell'anno nuovo.

      Elimina
  6. Bellissime letture, Riccardo III mi manca, devo rimediare :-)
    Ancora auguri di buone feste :-)

    RispondiElimina
  7. Bellissima lettura :)
    Buon Anno Nouvo!

    RispondiElimina