Lettori fissi

lunedì 12 settembre 2016

CUCINIAMO INSIEME - PICULA AD CAVAL

Oggi vi ripropongo una ricetta che era presente anche sul mio precedente blog.
Mi è venuto in mente di ripresentarvela perchè la abbiamo gustata proprio nel week-end.

Dovete sapere che nella tradizione piacentina, sulla tavola compare anche la carne di cavallo e una delle ricette tradizionali è proprio la 'picula ad caval' che la tradizione vuole accompagnata alla polenta.

La ricetta originale prevede l'utilizzo del lardo, del brodo, del pomodoro, del sedano, delle carorte .... e una cottura lenta di circa un'ora.

La ricetta che vi propongo io oggi, và molto fuori da questi canoni, di fatto è una PICULA AD CAVAL ... "A MODO MIO", nel senso che è più veloce come tempistiche e comunque altrettanto buona.


Soffriggette un pò di cipolle tritate

(foto presa dal mio precedente blog)

aggiungete poi il macinato di cavallo e fate cuocere

(foto presa dal mio precedente blog)

quando la carne è a metà cottura aggiungete un pò di acqua, mezzo dado e un cucchiaio di concentrato di pomodoro

(foto presa dal mio precedente blog)

mescolate e lasciate cuocere il tutto per ancora 5-10 minuti, ed ecco qui la picula bella e pronta da mangiare.

(foto presa dal mio precedente blog)

BUON APPETITO A TUTTI!

10 commenti:

  1. mi sembra di sentire il profumo!

    RispondiElimina
  2. wow, con la polenta è proprio un piattino invernale niente male

    RispondiElimina
  3. Deve ser muito bom.
    Feliz semana.
    Beijinhos

    RispondiElimina
  4. Mi piace la carne di cavallo e ogni tanto l'acquisto parliamodi una macelleria per solo equini non quella che trovi confezionata nella grande distribuzione. Da provare grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Son vicina a Pc e conosco questo piatto tipico :-)

    RispondiElimina
  6. Debbo ammettere di non aver mai assaggiato la carne di cavallo!! e questa ricetta mi è del tutto sconosciuta!!! da provare.

    RispondiElimina
  7. Non ho mai assaggiato la carne di cavallo dalla tua ricetta sembra molto invitante, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Una ricetta gustosa e tutto sommato veloce, da tener presente per l'inverno...grazie!

    RispondiElimina
  9. non conoscevo questa ricetta, ho preso nota!
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  10. Certo care amiche è una ricetta tutta da provare!
    Buona, facile e veloce.

    RispondiElimina